Notizie locali
Pubblicità

Sport

Calcio: Mourinho 'Roma progetto diverso, ma io non cambio'

Tecnico'il club deve avere successo, cerco stabilità e identità'

Di Redazione

ROMA, 08 APR - "So dove sono e so per cosa sono venuto. Quello che cerco di trovare è un equilibrio: essere intelligenti sul mercato, creare un'identità e la stabilità nel club. La Roma deve avere successo", lo ha detto Jose Mourinho in un'intervista alla Cbs. "Ho il massimo rispetto per la Lazio e la sua storia, ma la Roma è la squadra della gente. I romani sono romanisti. Non avrei potuto trovare un club con una tifoseria così passionale. I romanisti sono speciali anche nel modo in cui vivono e respirano la loro squadra", ha continuato lo Special One che poi si è soffermato sugli obiettivi della Roma. "È un progetto differente rispetto a quello a cui sono abituato, solitamente vado in club in cui gli obiettivi sono i successi immediati. Se sono pronto a cambiare la mia natura? No, non lo sono, ma sono pronto a cambiare il mio approccio", ha concluso Mourinho.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: