Notizie locali
Pubblicità

Sport

Calcio:Napoli;Politano,sogno scudetto ma un match alla volta

"In Champions sono sicuro che faremo grande girone"

Di Redazione

NAPOLI, 30 AGO - "Il sogno di una stagione è vincere lo scudetto, dobbiamo fare una grande stagione, fare un grande girone di Champions League e cercare di passare il turno". Lo afferma l'esterno del Napoli Matteo Politano a Radio Kiss Kiss Napoli alla vigilia della partita contro il Lecce di domani sera. Un match che Politano non sottovaluta: "Abbiamo lavorato - spiega - in ritiro per presentarci al meglio. Ora con calma affronteremo ogni partita ma sono sicuro che faremo un grande campionato. Domani sarà difficile con i pugliesi, conosco bene Baroni e li caricherà. Il Lecce ha messo in difficoltà l'Inter, anche con il Sassuolo ha perso con l'eurogol di Berardi e domenica ha pareggiato con l'Empoli. E' una squadra ostica che gioca bene al calcio. Verranno qui, ci aspetteranno un po' più bassi, sarà importante sbloccare subito il match. Se non segni presto più passa il tempo e più diventano difficili queste gare. Io titolare? Spalletti ci tiene sulle spine, domani mattina il mister deciderà chi giocherà. Abbiamo tante partite ravvicinate e penso ci sia bisogno un po' di tutti". Politano guarda anche al girone di Champions League che parte il 7 contro il Liverpool: "Il girone di Champions - dice - è difficile ma dobbiamo giocarcela alla grande con le nostre qualità. Sono sicuro che faremo un grande girone. Pensiamo però a domani, poi alla Lazio e poi penseremo alla Champions. Una gara alla volta. Quest'anno abbiamo messo dentro giocatori da grandi numeri, sono sicuro che riusciremo a fare tanti gol. Il nostro calcio è offensivo e abbiamo le qualità per far male alle altre squadre. I nuovi si sono inseriti alla grande: Kim, Kvara, Ndombele, Raspadori. Piano piano stanno cercando di imparare i nuovi schemi e sono giocatori giovani con voglia di mettersi in mostra".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: