Notizie locali
Pubblicità

Sport

Calcio: Spalletti, tutti vorrebbero CR7 ma non c'è trattativa

Osimhen è un grande giocatore, per lui mercato sempre aperto

Di Redazione

NAPOLI, 27 AGO - "Chiunque vorrebbe la maglia di Cristiano Ronaldo dove ha giocato. Se mi chiede se allenerei CR7, dico che nessun allenatore rinuncerebbe a portarsi questa esperienza da raccontare, ma come ha detto il procuratore non ci sono trattative. Ho parlato con De Laurentiis che mi ha detto che non ha ricevuto nessuna offerta vera, rimaniamo quindi realisti e prendiamo in considerazione le cose che possono accadere. Restano pochi giorni di mercato e la vedo dura che si possa fare, questo è il mio pensiero, al momento niente di concreto". Così il tecnico del Napoli Luciano Spalletti ha commentato in conferenza stampa l'ipotesi di trattativa con il Manchester United per Cr7 e 100 milioni in azzurro e Osimhen allo United. "Osimhen - ha commentato Spalletti - è un calciatore forte e per lui c'è sempre il mercato aperto. Su uno come lui, se si sveglia un arabo che vuole acquistare un campione... lui è uno che può essere scelto da grandi club perché è un grande giocatore. Il rischio di distrazione di mercato si corre sempre perché sono calciatori top. E comunque le voci non parlano di scambio tra due calciatori, ma due acquisti. Si parla di campioni, di chi come Cristiano Ronaldo ha vinto più Champions League, fatto più gol, che può stare in qualsiasi posizione in campo e risolve cose da solo, ma il problema non sussiste".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: