Notizie locali
Pubblicità

Sport

Calcio, la vittoria per il Catania sull'Avellino sfuma alla fine e si chiude in parità

L'incontro è finito 2-2. Grande spettacolo da parte del pubblico che ha ripopolato la Curva Nord

Di Giovanni Finocchiaro

Che peccato, il successo del Catania sull'Avellino sfuma nel finale. Avanti due volte, gli irpini hanno raggiunto i rossazzurri sostenuti dal pubblico. Il vantaggio porta sempre la firma di Luca Moro, ottavo gol stagionale per lui, abile a riprendere la respinta del portiere Forte sulla conclusione potente di Zanchi. Il Catania si spende nelle due fasi, ma l'Avellino prima del riposo pareggia con Plescia che corregge in rete una punizione di Tito. Avanti con Claiton proiettato in area, nel finale Silvestri di testa ha ristabilito la parità.

Pubblicità

 

 

Il pubblico ha offerto spettacolo sugli spalti. Il ritorno della Curva Nord al proprio posto dopo due anni, quasi, è stato l'avvenimento più atteso, visto che i gruppi organizzati mancavano dal Massimino da seicento giorni circa.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: