Notizie locali
Pubblicità

Sport

Catania, c'è l'accordo con il bomber Litteri: l'attaccante corona il sogno di vestire la maglia della sua città

Sarà a disposizione di Ferraro già per la prima storica gara ufficiale della nuova società domenica prossima a San Cataldo

Di Giovanni Finocchiaro

Una lunga serata di confronti, colloqui per stabilire ogni dettaglio. La volontà di Gianluca  Litteri, attaccante classe 88, catanese che mai aveva vestito la maglia rossazzurra, c'era tutta. E il ds Antonello Laneri ha condotto la trattativa con la solita pazienza e maestria. Insomma, alla fine l'accordo tra le parti è stato trovato e Litteri oggi – dopo le visite mediche – dovrebbe essere annunciato. Sarebbe il sesto attaccante del nuovo Catania, completando un reparto grandi firme: Giovinco jr, Russotto, Sarao, De Luca, Forchiglione sono già in mischia. Con Litteri, 90 reti in carriera, 40 delle quali in Serie B, il livello qualitativo dovrebbe crescere ancor più.

Pubblicità

Come scritto sull'edizione cartacea del nostro giornale in edicola oggi, Litteri è arrivato a Catania, ha fatto una puntatina alla Civita per trovare i suoi amici d'infanzia, poi ha virato verso Ragalna, quartier generale del Catania, in serata si è confrontato nell'albergo di Belpasso in cui alloggia la squadra.

Domenica il Catania sarà impegnato a San Cataldo nella prima gara ufficiale della propria storia, valida per il turno preliminare di Coppa Italia. Litteri, al momento della firma, dovrebbe risultare a disposizione del tecnico Giovanni Ferraro.

 

Approfondimenti sul giornale in edicola

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA