Notizie locali
Pubblicità

Sport

Il Catania parla australiano: il Comune ha scelto il gruppo di Ross Pelligra

Tra i cinque gruppi imprenditoriali che avevano manifestato interesse per il club, scelto quello dell'imprenditore di origini catanesi

Di Redazione

Il Comune di Catania ha scelto il gruppo Pelligra per garantire un futuro al Catania calcio. ll sindaco facente funzioni, Roberto Bonaccorsi, d’intesa con l’Assessore Sergio Parisi, coadiuvato dai dirigenti e dai funzionari della Direzione Sport e Politiche Comunitarie, ha infatti reso noto che, "al termine di una attenta comparazione fra i cinque progetti candidati a rappresentare la Città di Catania a un campionato della LND", ha ritenuto di individuare, tra le candidature pervenute, "quello proposto dalla società rappresentata dal Dott. Dante Scibilia".

Pubblicità

 

 

Il progetto del Gruppo Pelligra (piano delle attività sportive, business plan, esame di capacità finanziaria, solvibilità economica, e progetti di sviluppo), è stato ritenuto il più adatto a soddisfare le aspettative della Città di Catania, in termini obiettivi, di mezzi economici-patrimoniali e di sviluppo infrastrutturale sportivo.
L’amministrazione comunale in una nota ha ringraziato “sentitamente tutte le società partecipanti e i loro proponenti, Giovannone, Ferlito, Ilari, Mascali, per la credibilità e la sostenibilità dei progetti presentati. Ciò è la dimostrazione che la nostra Città, quando si propone in maniera seria, senza roboanti annunci, con richieste sostenibili e programmi realizzabili, riesce sempre ad attrarre imprenditori altrettanto seri e progetti concreti”.

 

Ora la parola passa alla Figc al quale la proposta verrà inoltrata. 

 

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: