Notizie locali
Pubblicità

Sport

Catania, il ds Laneri: «C'è grande entusiasmo, ora servono due under 18»

Ragalna, primo allenamento del Catania aperto alla stampa,  mercato quasi chiuso. Domenica esordio in Coppa a San Cataldo.

Di Giovanni Finocchiaro

CATANIA “Abbiamo puntato sulla validità degli uomini. Se, poi, hanno anche nome e curriculum importante tanto meglio. Il ds del nuovo Catania, Antonello Laneri, al termine della prima seduta del ritiro estivo aperta alla stampa, ha tracciato un bilancio parziale del mercato e dell'attività che sul campo lo staff del tecnico Ferraro sta mettendo a punto: “C'è grande entusiasmo, il nostro compito è stato facilitato dalla prospettiva, per tanti ragazzi, di vestire una casacca gloriosa come quella rossazzurra. Costruire una squadra da zero non è mai semplice, ma sono stato supportato dalla società e abbiamo dato al tecnico elementi funzionali al gioco che intende proporre”.

Pubblicità

Litteri, attaccante originario di Catania, non si è allenato perché impegnato con le visite mediche: “Ma c'è la volontà di chiudere l'accordo – ha ribadito Laneri – nei prossimi giorni contiamo di concludere con il giocatore”. Il mercato del Catania continuerà: “Servono due under 18 nati nel 2004, uno dei quali in attacco, più un portiere e un difensore centrale” ha concluso il direttore sportivo rossazzurro. Il Catania esordirà domenica a San Cataldo (prezzo unico 15 euro, fanno sapere dal club nisseno) nel primo match di Coppa Italia di Serie D.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: