Notizie locali
Pubblicità

Sport

Catania e Francesco Baldini ancora insieme per altri due anni

Il tecnico ha sottoscritto un contratto fino al giugno del 2023. Ritiro al via dal 16 o 18 luglio. Ora il mercato. Welbeck si è accordato con il Catanzaro

Di Giovanni Finocchiaro

Contratto biennale: il Catania e Francesco Baldini continuano insieme il percorso di rilancio. Da una parte la società che, nonostante le difficoltà economiche, si è iscritta e sta cercando di presentarsi al via della C meridionale con un progetto valido. Dall'altro il tecnico che ha aspettato con fiducia le mosse del club e nel pomeriggio ha sottoscritto l'accordo.

Pubblicità

Al termine dell'ultimo incontro, l'amministratore delegato rossazzurro, Nico Le Mura ha spiegato: «La conferma di Francesco Baldini, preceduta dal lavoro e dalla fondamentale indicazione del direttore dell'area sportiva Maurizio Pellegrino, è ampiamente meritata. Le indubbie qualità professionali e morali del nostro allenatore sono ancor più preziose, oggi, perché rappresentano la continuità e quindi le certezze pur nel contesto di un rinnovamento in corso. Con Baldini abbiamo sempre mantenuto un rapporto cordiale e schietto, andiamo avanti insieme con la massima convinzione. A lui, i migliori auguri di buon lavoro».

Baldini non vede l'ora di cominciare: «Affronto questa nuova avventura con un entusiasmo immutato rispetto a quel giorno di marzo in cui strinsi la mano per la prima volta a Nico Le Mura e Maurizio Pellegrino, a Torre del Grifo. Ringrazio i dirigenti e tutta la società per la fiducia che mi viene concessa e per la serietà dimostrata: il progetto basato sulla continuità mi è stato prospettato con chiarezza e senso di responsabilità. Abbiamo dovuto pazientare qualche giorno in più, per mettere nero su bianco, ma ho atteso volentieri e con l'idea fissa del rientro a Catania, perché c'è sempre stata piena convergenza sul piano programmatico e perché Catania è naturalmente una prima scelta. Sarà bellissimo vivere l'emozione della prima gara al "Massimino" con i nostri tifosi».

Il 16 o il 18 luglio è previsto l'inizio del ritiro della squadra a Torre del Grifo. Comincerà, nelle prossime ore un mercato difficile alla ricerca di almeno sei rinforzi validi per completare l'organico. Due uomini per reparto, ecco che cosa cercano i dirigenti etnei.

Intanto Welbeck, a scadenza, s'è accordato col Catanzaro nonostante la parola spesa da tempo col Catania per un rinnovo che non è mai arrivato.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA