Notizie locali
Pubblicità

Sport

Champions: Stella Rossa senza fase a gironi, Stankovic lascia

Dimissioni dopo mancata qualificazione della squadra di Belgrado

Di Redazione

BELGRADO, 26 AGO - L'allenatore della Stella Rossa di Belgrado, Dejan Stankovic, ex centrocampista di Lazio e Inter, si è dimesso oggi dopo la mancata qualificazione della sua squadra alla fase a gironi della Champions League. La Stella Rossa Belgrado, che vinse la Coppa dei Campioni ai rigori contro l'Olympique Marsiglia nella finale del Bari del 1991, è stata sconfitta ai Playoff dal Maccabi Haifa, formazione israeliana, che all'andata aveva vinto 3-2 e al ritorno - al Maracakanà di Belgrado - ha inchiodati i serbi sul 2-2 per effetto di un autogol di Pavkov al 90'. "La Stella Rossa è il mio grande amore, un'emozione indescrivibile. Ora, dopo tre falliti tentativi di portarla nella fase a gironi della Champions League, mi sento completamente vuoto. Non posso andare avanti. Ho dato tutto quello che potevo. Ora tocca a qualcun altro provarci", ha detto Stankovic. Il club ha annunciato che il nuovo allenatore sarà Milos Milojevic, assistente di Stankovic fra il 2019 e il 2021. Nella passata stagione Milojevic ha allenato la squadra svedese del Malmoe, che lo ha esonerato a fine luglio dopo la mancata qualificazione alla fase a gironi della Champions.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: