Notizie locali
Pubblicità

Sport

Champions: Zielinski, abbiamo dominato e battuto Liverpool

Simeone: sapevo di essere pronto per Champions e segnare

Di Redazione

NAPOLI, 07 SET - "La cosa più importante è aver dominato questa partita. E' stata perfetta, abbiamo vinto contro un avversario di prima fascia". Lo ha detto Piotr Zielinski a Sky dopo il successo del Napoli sul Liverpool anche con una sua doppietta. "Siamo contenti - afferma - sappiamo che però siamo solo all'inizio del girone e ci sono altre partite difficili da giocare. Liverpool sotto tono? Non so se il potevano fare qualcosa di più, guardo la nostra partita, oggi siamo riusciti a vincere contro grandi campioni". Emozionato Simeone che a Prime ha commentato il suo esordio in Champions League con il gol: "Avevo 14 anni, sognavo di giocare in Champions, ho fatto il tatuaggio per questo sogno e ora ho giocato e segnato, baciando il pallone tatuato". Simeone sottolinea che "sapevo di poter segnare, ero pronto per la Champions, giocare un minuto e avere un'occasione: l'ho avuta e non ho sbagliato. Ora pensiamo alla bella notte di una grandissima partita, emozionante per me e per tutti, vincere contro una squadra così difficile vale tanto".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: