Notizie locali
Pubblicità

Sport

Ciclismo: Bigham re dell'ora, migliora il record a 55,548 km

Il britannico supera nettamente Campenaerts. Ora tocca a Ganna

Di Redazione

ROMA, 19 AGO - Daniel Bigham è il nuovo re dell'ora. Il 30enne pistard britannico ha battuto il record sulla pista del velodromo di Grenchen, in Svizzera, percorrendo 55,548 chilometri e migliorando il primato precedente che era stato stabilito dal belga Victor Campenaerts sulla pista di Aguascalientes (Messico) il 16 aprile 2019: in quella circostanza era riuscito a percorrere 55,089 chilometri. Bigham, che corre per la Ineos Grenadiers, col team lavora anche come ingegnere. Si tratta in ogni caso della stessa squadra di Filippo Ganna, l'azzurro candidato - forse entro la fine dell'anno - al prossimo tentativo di record dell'ora. "Il cambiamento rispetto ai tentativi precedenti è stato notevole, non solo per quanto riguarda l'attrezzatura, ma proprio sul piano fisiologico - le parole di Bigham - con nuovi interventi nutrizionali e di allenamento. In questo periodo ho avuto intorno un gruppo di eccelso profilo professionale, che mi ha reso la vita molto più semplice. Il mio compito è stato solo di venire qui ed esibirmi".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: