Notizie locali
Pubblicità

Sport

Conte, noi come la Roma, daremo fastidio alle grandi

Tottenham sfida giallorossi ad Haifa. 'Progetti step by step'

Di Redazione

ROMA, 29 LUG - "Sarà un piacere affrontare una grande squadra come la Roma, e mi aspetto che sia una bella partita". Così Antonio Conte alla vigilia dell'amichevole in Israele, ad Haifa, fra il suo Tottenham e la squadra di José Mourinho. "Io vedo che fra la Roma e il Tottenham c'è un punto in comune - dice ancora Conte -, l'obiettivo di contrastare le superpotenze che comandano in Italia e in Inghilterra, ovvero Juventus, Inter e Milan per loro e City, Liverpool, Chelsea e United per noi. Tutti e due i club stanno lavorando bene, sapendo che devono costruire il progetto step by step. Mourinho? Lo saluterò, com'è giusto che sia". Intanto, mentre Conte parlava, i suoi giocatori Hugo Lloris, Eric Dier, Matt Doherty e Ryan Sessegnon prendevano parte a un'iniziativa benefica prendendo parte a un allenamento con 45 bambini, dai 9 ai 12 anni, sia israeliani che palestinesi, al termine del quale si sono messi a disposizione per foto e autografi.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA