Notizie locali
Pubblicità

Sport

Coppa America: torna in Europa, Barcellona e Malaga in lizza

Non accadeva dal 2010. L'ultimo evento nelle acque di Valencia

Di Redazione

ROMA, 28 MAR - L'unica cosa certa, al momento, è che la sfida per l'assegnazione dell'America's Cup di vela, si appresta a tornare in Europa. Non accadeva dal 2010, da quando gli statunitensi di Oracle strapparono il trofeo agli svizzeri di Alinghi, vincitori nelle edizioni del 2003 e 2007. Le regate valide per la 37/a edizione della Coppa America dovrebbero andare in scena nel mare di Barcellona, salvo clamorosi colpi di scena; uno di questi potrebbe essere il reinserimento nella corsa per ospitare l'evento dell'andalusa Malaga. Le città in lizza per l'evento velico più ambito e prestigioso finora erano Cork (Irlanda) e Gedda (Arabia Saudita), oltre appunto a Barcellona e Malaga. Il ministro degli Affari e del Lavoro del governo della Catalogna, Roger Torrent, in un'intervista a Radio Catalunya, ha fornito anticipazioni sulla scelta da parte del 'defender' New Zealand della sede per la sfida, analizzando "l'impatto milionario a ospitare questo evento, finalizzato al miglioramento dell'immagine internazionale di Barcellona e della Catalogna". Sarebbe la terza volta che la Spagna ospita il trofeo, dopo le edizioni 2007 e 2010 nel mare di Valencia.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA