Notizie locali
Pubblicità

Sport

Credito sportivo e Polisportive Salesiane per il sociale

Siglato un protocollo d'intesa a sostegno delle attività civiche

Di Redazione

ROMA, 06 APR - L'Istituto per il Credito Sportivo e le Polisportive Giovanili Salesiane hanno sottoscritto un protocollo d'ontesa finalizzato a nuove opportunità di sostegno per le attività con finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale, attraverso strumenti finanziari e servizi erogati dall'ICS in favore dell'ente. Sin dalla sua costituzione, nel 1967, le PGS perseguono scopi educativi, culturali, ricreativi, assistenziali e formativi per valorizzare la domanda educativa dei ragazzi, di sviluppare le dimensioni educative-culturali-sociali dell'attività sportiva nella tradizione educativa salesiana e di promuovere lo sport come esercizio di partecipazione alla vita del territorio. L'accordo triennale, siglato dai presidenti Andrea Abodi e Ciro Bisogno, offre la possibilità alle realtà affiliate alle PGS di poter usufruire di prodotti dedicati, a partire dal Mutuo Light 2.0, per finanziamenti da 10 mila euro fino a 60 mila euro dal solo Fondo di Garanzia, affidato in gestione separata all'ICS, e da una lettera di referenza dell'ente. Significativa la misura denominata 'Valore Sport per tutti', riservata all'Ente e alle sue articolazioni territoriali, per investimenti fino a 3 milioni a tassi d'interesse completamente azzerati, relativi alla realizzazione, la riqualificazione, la messa a norma, l'abbattimento delle barriere architettoniche e sensoriali e l'efficientamento energetico di impianti sportivi, compreso l'acquisto delle relative aree. "L'accordo - ha sottolineato il presidente dell'Istituto per il Credito Sportivo, Andrea Abodi - nasce nel solco tracciato da San Giovanni Bosco, la cui opera meritoria è impersonificata nel lavoro quotidiano dei volontari delle Polisportive Giovanili Salesiane, che con grande passione e profondità di sentimenti si dedicano alla formazione dei nostri giovani negli oratori. E proprio degli oratori, luoghi di aggregazione, condivisione inclusione e coesione che per molti di noi sono stati scuole di vita e teatri di esperienze indimenticabili, vorrei sottolineare la funzione educativa della quale si avverte ancor di più oggi l'importanza. Ringrazio il presidente Bisogno per la fiducia nella banca".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA