Notizie locali
Pubblicità

Sport

De Ketelaere, settimane difficili ma volevo Milan

Sorpreso da intensità allenamenti, vedo tutti coinvolti

Di Redazione

MILANO, 05 AGO - "Le ultime settimane sono state difficili. Sapete cos'è successo, io ho sempre espresso il mio desiderio ai miei agenti di volere il Milan. Ho dovuto cedere qualcosa, ma la cosa più importante per me era arrivare qui". Lo dice Charles De Ketelaere nella conferenza stampa di presentazione a Milanello. "Ho visto come sono cresciuti i giovani che ci sono qui. Spero che sarà così anche per me", aggiunge il belga, spiegando uno dei motivi che lo hanno indotto a trasferirsi a Milano. "Ci sono tante differenze rispetto al Belgio. Sono rimasto sorpreso dall'intensità degli allenamenti, ho capito subito come hanno fatto a vincere il campionato. Vedo tutti molto coinvolti. Ora sono pronto a seguire i ritmi, devo adeguarmi ad un livello più elevato". .

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA