Notizie locali
Pubblicità

Sport

Euro donne: per l'Italia con la Francia esordio in salita

Più alla portata delle azzurre i match con Islanda e Belgio

Di Redazione

ROMA, 08 LUG - Domenica sera, a Rotherham, la nazionale femminile di calcio esordisce nell'Europeo affrontando la Francia, una delle favorite alla vittoria finale. La strada per l'Italia inizia in salita, prima di due partite - quelle contro Islanda e Belgio - che sembrano più abbordabili: il '2' in favore delle azzurre, che formalmente giocano la prima partita in trasferta, sulla lavagna Snai è a 6,00, con la Francia nettamente favorita a 1,48 e il pareggio a 4,25. L'ultimo precedente risale all'amichevole del 2018 a Marsiglia: finì 1-1, con lo stesso risultato quotato oggi a 8,50. Il Goal a 1,75 si fa preferire al No Goal a 1,95, mentre almeno nelle previsioni sembra una partita da Over, a 1,65, mentre l'Under schizza a 2,05. Cristiana Girelli è l'azzurra con le maggiori probabilità di segnare: l'attaccante della Juventus, nella lavagna relativa alle possibili marcatrici, è a 3,50, in mezzo a tante francesi. Comanda Katoto a 1,90, seguita da Malard e Diani a 2,50, da Mateo a 2,75 e da Baltimore a 3,00, mentre alla stessa quota di Girelli ci sono anche Dali e Cascarino (Barbara Bonansea, seconda delle azzurre, è a 3,75).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: