Notizie locali
Pubblicità

Sport

Europa League: Tedesco, con l'Atalanta occorre essere al top

Tecnico del Lipsia, 'all'andata abbiamo concesso troppo'

Di Redazione

BERGAMO, 13 APR - "Per passare con l'Atalanta serve una prestazione al top, senza ripetere gli errori commessi all'andata". L'allenatore del RB Lipsia, Domenico Tedesco, introduce così la vigilia del quarto di finale di ritorno di Europa League a Bergamo. "Ho tutti a disposizione tranne Haidara. Siamo consapevoli di essere in un buon momento dopo la partita in casa non perfetta. Cercheremo di migliorare, altrimenti sarà molto difficile - spiega il tecnico -. Abbiamo concesso troppo contro avversari aggressivi, mi pare otto corner, Pasalic e Koopmeiners hanno preso il palo. Se sbagliamo ancora negli ultimi metri delle transizioni, verremo puniti". Circa il momento difficile dei nerazzurri in campionato, Tedesco ha la risposta. "In Italia tanti sanno come affrontare l'Atalanta: coprono tutto il campo e in Germania non si fa spesso, perché si gioca a zona. Fanno tante cose in modo fantastico: serve una prestazione al top - ha ribadito -. Col Sassuolo, risultato a parte, ho visto una squadra compatta nonostante avesse cambiato molti elementi. Sono tutti giocatori di un certo livello: noi abbiamo vinto in casa con l'Hoffenheim e siamo in semifinale della coppa tedesca, abbiamo sia la tranquillità sia la leggerezza necessarie".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA