Notizie locali
Pubblicità

Sport

Europei nuoto: Paltrinieri, 'Record mondo 1500? Quota alta'

'Galossi presente del nuoto italiano, abbiamo tanto in comune'

Di Redazione

ROMA, 14 AGO - "Penso che il bookmaker che mi quotò a 20 ora sia stato licenziato, ho visto che ieri ero dato a 1,5... Ma per il record del mondo dei 1.500 la quota è ancora alta, non è facile. Per me poi l'importante è vincere, arrivare prima degli altri". Parola di un sorridente Gregorio Paltrinieri, reduce dall'oro europeo negli 800 metri, nella conferenza stampa a Casa Arena. "Presto per dire che Lorenzo Galossi sarà il mio erede? Ha fatto 7:43, direi che non più tanto presto! E' il presente del nuoto italiano, e ora vediamo che farà nei 400 metri - prosegue Paltrinieri - Con Lorenzo abbiamo tanto in comune, in lui vedo tanta voglia di fare, ero 'cattivo' anche io da giovane, è una cosa che apprezzo molto. Sono contentissimo aver condiviso il podio con un altro italiano". Greg parla anche della sua prossima gara nel 1500 metri: "Non potrò attuare la stessa strategia dei mondiali, non posso fare batterie pianissimo e qualificarmi per ultimo. Corsia ideale? Se vinco e faccio un buon tempo va bene qualunque, non mi serve per forza stare alla 1. L'importante è essere concentrato su me stesso e non pensare agli altri".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA