Notizie locali
Pubblicità

Sport

F1: Arabia Saudita; 2/e libere partite con 15' di ritardo

Valutate conseguenze dell'attacco con missile su impianto Aramco

Di Redazione

ROMA, 25 MAR - Sono partite con 15 minuti di ritardo sull'orario italiano previsto (le 18) le seconde libere del GP d'Arabia Saudita di Formula 1, che si corre domenica a Gedda. Gli organizzatori della gara, le autorità locali ed i responsabili della F1 hanno voluto assicurarsi che le prove si tenessero in condizioni di sicurezza, dopo che un missile ha colpito un impianto petrolifero della Aramco a 22 Km dalla pista, mentre era in corso la FP1. L'attacco è stato rivendicato dai ribelli Huthi dello Yemen.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: