Notizie locali
Pubblicità

Sport

F1: Binotto "capisco Leclerc. Sainz ha rispettato ordini"

Team principal, senza safety car avrebbe vinto Charles

Di Redazione

ROMA, 04 LUG - "Charles meritava a pieno di vincere la gara, se non fosse stato per la safety car. La sua delusione è la nostra. La nostra priorità è comunque sempre massimizzare la situazione per ottenere il miglior risultato di squadra". Così il team principal del Ferrari, Mattia Binotto, torna sul risultato di Silverstone, con la vittoria di Carlos Sainz e il quarto posto di Charles Leclerc. "Carlos è un giocatore di squadra, non stava ignorando gli ordini. Ha protetto il nostro obiettivo, che era quello di rimanere in vantaggio", ha aggiunto Binotto spiegando quanto avvenuto alla ripartenza della safety car.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: