Notizie locali
Pubblicità

Sport

Festival sport di Trento, presentato programma 5/a edizione

Appuntamento dal 22 al 25 settembre, tema: "Momenti di gloria"

Di Redazione

TRENTO, 26 LUG - Il Festival dello sport torna a Trento dal 22 al 25 settembre 2022. L'evento, organizzato da "La Gazzetta dello sport" e da Trentino marketing Spa, con Provincia autonoma di Trento, Comune di Trento, Apt di Trento, e con il patrocinio del Coni e del Comitato italiano paralimpico, si intitolerà "Momenti di gloria". L'anteprima del programma della 5/a edizione è stata presentata in conferenza stampa a Milano. Si partirà il 22 settembre, in leggero anticipo rispetto alle passate edizioni, al fine di inserirsi tra gli impegni sportivi della stagione ed il Campionato mondiale di calcio in Qatar. Il festival 2022 comprende oltre 150 gli eventi, con più 200 ospiti nazionali e internazionali, che racconteranno al pubblico i propri traguardi sportivi. Il calcio sarà uno dei punti nodali, con diversi appuntamenti dedicati ai suoi protagonisti. Saranno presenti il presidente Torino Fc e presidente e amministratore delegato Rcs MediaGroup, Urbano Cairo, l'Ad del Monza calcio, Adriano Galliani, il vicepresidente dell'Fc Inter, Javier Zanetti, il presidente della Commissione arbitri Fifa, Pierluigi Collina, assieme a numerosi campioni, tra cui: Gianluigi Buffon, Gabriel Omar Batistuta, Giorgio Chiellini, Ruud Gullit, Claudio Marchisio, Clarence Seedorf e Christian Vieri. Previsto un incontro speciale con Fabio Capello, in tandem con lo stilista Brunello Cucinelli. Non mancheranno campioni del calibro di Marcell, Federica Pellegrini, Sofia Goggia, Deborah Compagnoni, Carolina Kostner, Arianna Fontana, Vincenzo Nibali, Sonny Colbrelli e Ivan Zaytsev, assieme a Bebe Vio, Martin Castrogiovanni, Alice Volpi, Daniele Garozzo. Tra le novità, gli appuntamenti di cultura sportiva con storie di sport raccontate da illustri scrittori, tra cui Aldo Cazzullo, Marco Malvaldi, Maurizio Di Giovanni, Walter Veltroni e Sandro Veronesi.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA