Notizie locali
Pubblicità

Sport

Gasperini "primo posto Atalanta come la maglia rosa"

'Non sai se vincerai il giro, ma non sono in tanti a indossarla'

Di Redazione

ZINGONIA, 10 SET - "La testa della classifica è come la maglia rosa: non sai se vincerai il Giro d'Italia, ma non è che la indossino in tanti, solo 5-6 a edizione". Alla vigilia della Cremonese, l'allenatore dell'Atalanta Gian Piero Gasperini usa una metafora ciclistica: "Possiamo crescere dal punto di vista tecnico e tenere la maglia per qualche tappa - continua il tecnico nerazzurro -. La soddisfazione è grande come l'entusiasmo che ci circonda, ma non abbiamo segreti: il primo posto è figlio del lavoro e dei risultati anche se siamo in fase di rodaggio". Gasperini lamenta qualche acciacco: " Zapata torna dopo la sosta e Demiral ha sostituito la stampella col tutore, mentre Demiral ha preso una botta al ginocchio ed è in dubbio. Muriel invece è recuperato". Infine, sull'avversario di turno: "La Cremonese è coraggiosa, dinamica, organizzata e aggressiva, ma è stata penalizzata dal calendario - chiude -. A Firenze ha preso gol alla fine, a Roma ha fatto un'ottima gara come con l'Inter. Mi aspetto che ci crei difficoltà: sarà fondamentale una buona condizione per il caldo che ci sarà alle 12 e 30".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA