Notizie locali
Pubblicità

Sport

Ginnastica: Europei; Bartolini è quarto nel corpo libero

Campione mondo attacca giudici, 'fatto fuori in modo spudorato'

Di Redazione

MONACO DI BAVIERA, 21 AGO - L'azzurro Nicola Bartolini si è piazzato al quarto posto nella finale del corpo libero degli Europei di ginnastica artistica a Monaco. Il campione del mondo è quindi rimasto fuori dal podio, visto che per lui il bronzo è sfumato per appena 33 millesimi. Infatti il ginnasta sardo ha ottenuto un punteggio complessivo di 14.300 contro il 14.433 del britannico Jake Jarman, che ha chiuso al terzo posto dietro all'oro olimpico di Tokyo, l'israeliano Artem Dolgopyat, oggi campione europeo con 14.966, e all'ungherese Krisztofer Meszaros, argento con 14.600. Ma a Bartolini non sono piaciute le valutazioni dei giudici e ha fatto polemica dai microfoni di RaiSport. "E' stata una gara molto pesante, era il terzo giorno di gare - le sue parole - e ho fatto ciò che potevo. Il nostro è uno sport bellissimo, ma spesso non a tutti gli esercizi viene dato il giusto valore: io penso di avere fatto meglio di altri, chi ha orecchie per intendere intenda. È un sistema che è sbagliato, non è il primo caso che qualcuno viene fatto fuori in maniera spudorata". "Devo fare i complimenti a chi è stato davanti - ha aggiunto l'azzurro -, soprattutto a Dolgopyat, il campione olimpico. Quanto a me, continuerò a lavorare e a fare meglio".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: