Notizie locali
Pubblicità

Sport

Ginnastica ritmica: ucraine a tappa Coppa del mondo di Pesaro

Da guerra prima partecipazione atlete a competizione, 3-5 giugno

Di Redazione

PESARO, 28 MAG - Per la prima volta, dall'inizio del conflitto Russia-Ucraina, la squadra ucraina di Ginnastica ritmica esce dal proprio Paese per partecipare a una competizione sportiva. Grazie ad una vera e propria mobilitazione di organizzatori e istituzioni, le atlete ucraine saranno a Pesaro per la tappa di Coppa del Mondo di ginnastica ritmica Pesaro 2022 che si svolgerà alla Vitrifrigo Arena dal 3 al 5 giugno. Delle cinque tappe del circuito della World Cup 2022 (Atene, Sofia, Tashkent, Baku e Pesaro) quella conclusiva, che si terrà a Pesaro la prossima settimana, infatti, sarà l'unica a cui parteciperà la squadra gialloblù. La delegazione di Kiev, composta da 25 persone tra staff e ginnaste della nazionale senior e juniores, arriverà in Italia il 31 Maggio e ripartirà il 13 Giugno alla volta di Tel Aviv dove si svolgeranno i Campionati europei. Una permanenza di due settimane resa possibile grazie al gioco di squadra che ha coinvolto più attori che si sono occupati della logistica e dell'ospitalità della delegazione ucraina. A cominciare dal C.O.L. Turismo&Sport e dal Comune di Pesaro con la collaborazione della Fiera di Rimini ed il supporto della Fgi (Federazione ginnastica d'Italia) e del Coni. "Siamo orgogliosi di essere la prima città ad ospitare la nazionale ucraina di ritmica, alla prima uscita ufficiale dall'inizio del conflitto - spiega il sindaco di Pesaro Matteo Ricci - Da subito Pesaro si è attivata per accogliere bambini, mamme, famiglie che scappavano dalla guerra, cercando di garantire loro continuità con la loro vita 'normale', attraverso la cultura e ora anche grazie allo sport".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA