Notizie locali
Pubblicità

Sport

Ginnastica: World Cup; Maresca oro negli anelli

Atleta stabiese vince a Baku

Di Redazione

ROMA, 02 APR - L'inno di Mameli risuona alla Milli Gimnastika Arena di Baku, in Azerbaigian. Salvatore Maresca ha vinto la medaglia d'oro nella finale di specialità agli anelli, alla World Cup di Ginnastica Artistica maschile 2022. L'agente delle Fiamme Oro, con il punteggio di 14.800, il migliore di giornata e uguale a quello già ottenuto in qualifica, ha battuto il campione turco Ibrahim Colak, finito sulla piazza d'onore a distanza di pochi centesimi, e l'azero Nikita Simonov, che chiude il podio di casa. La dedica di questo successo, che arriva dopo il bronzo conquistato nella precedente tappa di Coppa del Mondo a Il Cairo, è per il ginnasta della Nazionale azzurra dei grandi attrezzi, Nicolò Mozzato, che ieri si è infortunato durante le qualifiche al volteggio ed è stato costretto a tornare subito in Italia. A fare il tifo per l'atleta di Castellammare di Stabia c'erano gli altri due compagni Carlo Macchini ed Edoardo De Rosa, che domani chiuderanno il programma di gara con le rispettive finali. Il marchigiano del Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro sarà impegnato alla sbarra, specialità che lo ha visto trionfare nella World Cup in Egitto, mentre il ginnasta della società Ares prenderà parte alla Final Eight a cavallo con maniglie.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: