Notizie locali
Pubblicità

Sport

Giro: la maglia rosa 2022 presentata al Maxxi di Roma

Corsa al via il 6 maggio da Budapest, arrivo il 29 a Verona

Di Redazione

ROMA, 06 APR - Ad un mese dalla partenza del Giro d'Italia 2022, il 6 maggio prossimo da Budapest, la maglia rosa è stata presentata al Maxxi di Roma. Verrà indossata dal leader della classifica generale in tutte le tappe, fino alla cronometro conclusiva del 29 maggio a Verona. Top sponsor della maglia è Enel, con un richiamo speciale dedicato ai 60 anni della principale azienda elettrica italiana. Il legame con la maglia rosa, iniziato nel 2016, proseguirà fino al 2024, grazie all'ulteriore partnership triennale con Rcs Sport. La maglia rosa 2022 è disegnata da Castelli e realizzata con tessuto tecnico prodotto da Sitip. Alla presentazione hanno partecipato Giovanna Melandri, presidente della Fondazione MAxxi; Urbano Cairo, presidente e ad di Rcs MediaGroup; Francesco Starace, dg e amministratore del Gruppo Enel; Nicola Lanzetta, direttore Italia di Enel; Paolo Bellino, ad e dg di Rcs Sport; Mauro Vegni, direttore del Giro; Stefano Barigelli, direttore de La Gazzetta dello Sport. Per l'occasione il Maxxi ha ospitato l'opera 'Light Cycles' di Arthur Duff, un progetto a cura di Valentina Ciarallo: un viaggio luminoso di proiezioni laser, un'orbita che corre da Sud a Nord parallelamente al 105/o Giro d'Italia, toccando alcune delle tappe della corsa rosa. Da Catania a Napoli, per poi salire a Parma, Torino e terminare a Verona. L'universo di pensiero si anima in maniera circolare, colmando le architetture delle piazze e le facciate dei monumenti nel buio cittadino. L'allestimento prevede anche le ultime 6 maglie rosa legate alla partnership con Enel, oltre ad alcune maglie rosa storiche che fanno parte della collezione del Museo del Ghisallo.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: