Notizie locali
Pubblicità

Sport

Gp Portogallo: P.Espargaro il più veloce nelle seconde libere

Honda a loro agio sotto la pioggia, ma sessione ha detto poco

Di Redazione

ROMA, 22 APR - La pioggia a tratti battente sul circuito di Portimao ha disturbato la seconda sessione delle prove libere della classe MotoGp in vista del Gp Portogallo e nessuno è riuscito a migliorare il tempo fatto segnare in mattinata da Marc Marquez (1'50"666) con la Honda, anche se è riuscito ad avvicinarsi il compagno di scuderia Pol Espargaro, che nella combinata del venerdì è salito in seconda posizione grazie al 1'50''707 che lo ha posto al vertice. Tutti superiori al secondo i distacchi dei piloti delle altre scuderie, ma ben pochi sono riusciti a fare un giro utile e in vista delle sessioni decisive di domani, quando il tempo dovrebbe migliorare, tante soluzioni tecniche sono rimaste in sospeso. Non sono mancate le cadute, che hanno coinvolto Francesco Bagnaia con la Ducati ufficiale, Marco Bezzecchi e Johann Zarco, tutti rialzatisi senza conseguenze.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA