Notizie locali
Pubblicità

Sport

Grandiosa Vanessa Ferrari: storica medaglia d'argento nel corpo libero

Prima medaglia olimpica per la ginnasta bresciana di 30 anni alla sua quarta partecipazione ai Giochi

Di Redazione

Vanessa Ferrari è medaglia d'argento nella ginnastica, specialità corpo libero, ai Giochi di Tokyo 2020. L’azzurra ha fatto il secondo miglior punteggio con 14.200 dietro all’americana Carey con 14.366. Bronzo ex aequo alla giapponese Mai Murakami e alla russa Angelina Melnikova con 14.166.

Pubblicità

L'atleta  bresciana ha vinto l'argento alla quarta olimpiade e all'età di 30 anni. Per l’azzurra è la prima medaglia olimpica. 

«Quella di Vanessa Ferrari è una storia incredibile, basti vedere la gara di oggi, dove lei trentenne ha battuto delle sedicenni»: ha detto l presidente del Coni, Giovanni Malagò, dopo l’argento conquistato da Vanessa Ferrari al corpo libero. 

«Ha subito una sequenza di infortuni che avrebbero fermato tutti - ha aggiunto Malagò - senza contare i 4 posti e la sua lunga rincorsa a questa qualificazione presa all’ultimo soffio. Dire che questa medaglia è meritata è dire poco. Complimenti alla Federazione e al tecnico, Casella». 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA