Notizie locali
Pubblicità

Sport

Il sogno del campione acese Marco Fichera: Mondiali 2023 a Milano

L'argento di spada ai Giochi di Rio 2016, è il presidente del comitato promotore delle'evento iridato che qualifichera anche per i Giochi di Parigi 2024

Di Lorenzo Magrì

In carriera è salito sul podio in tutte le più importanti manifestazioni internazionali di scherma e oltre ai successi in pedana Marco Fichera, acese, 28 anni, da sempre è impegnato nel sociale, responsabile del Dipartimento Sport e Politiche Giovanili del Partito Democratico di Milano la sua città di adozione.

Pubblicità

E in questa nuova veste Marco si è fatto promotore del comitato per la candidatura di Milano a ospitare i Mondiali di scherma del 2023. E l'Italia così e la Lombardia e in particolare Milano sono adesso ufficialmente in corsa per organizzare e ospitare i Mondiali Assoluti del 2023 che qualificheranno per i Giochi di Parigi 2024 e presidente del Comitato Promotore è proprio il campione acese.

<La nostra sfida è solo all’inizio – ci dice Marco Fichera - la candidatura è stata presentata ufficialmente ma è adesso che comincia il vero percorso di "Milano 2023”. Siamo riusciti a lavorare in sinergia con tutte le Istituzioni, a fare sistema, a unire le forze per offrire al mondo una proposta autorevole grazie al supporto di Governo nazionale, Regione Lombardia, Comune di Milano, Coni, Sport e Salute, Federazione Italiana Scherma a livello centrale e anche territoriale con la Fis Lombardia. Siamo pronti a entrare nel vivo di un cammino difficile ma possibile, impegnandoci sempre di più per attuare questo progetto, nella consapevolezza di poter realizzare un grande sogno>.

E adesso a fine novembre al congresso della Federazione mondiale della scherma, la candidatura di Milano dovrà fare i conti con le altre pretendenti all'organizzazione della kermessde iridata 2023.

E così Milano, già "capitale mondiale dello sport" in diverse altre discipline, grazie all'intraprendenza e alle grandi doti di questo formidabile schermidore acese, può sognare di continuare la strada verso le Olimpiadi Invernale di Milano-Cortina 2026 e ospitare nel 2023 all'Allianz Cloud di Milano, i campioni della scherma che si contenderanno i titoli iridati e soprattutto i "pass" per i Giochi Olimpici di Parigi 2023.

Approfondimenti sul giornale in edicola

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: