Notizie locali
Pubblicità

Sport

Incredibile Pelligra: il presidente del Catania invita a casa sua per vedere la partita due tifosi rossazzurri emigrati a Melbourne

Di Giovanni Finocchiaro

Ross Pelligra ha festeggiato la decima vittoria del Catania a Melbourne, insieme con Mark Bresciano, alcuni amici e due ospiti speciali.  Come raccontiamo nell'edizione di oggi del nostro giornale, il patron rossazzurro ha accolto due tifosi catanesi che lavorano in Australia e che aveva conosciuto al telefono poco prima della gara grazie alla chiamata di un amico in comune. Anthony Clarinetto e Antonio Parisi, ragazzi del Passerello che sono emigrati a Melbourne e adesso lavorano lì. «Vivo da otto mesi qui a Melbourne – ha raccontato al nostro giornale Clarinetto, rintracciato direttamente in Australia – mi sono trasferito qui perchè Catania non offriva lavoro. Parlare con il presidente è stato un sogno diventato realtà, abbiamo lasciato Catania per cercare fortuna altrove, ma sempre con i colori rossazzurri nel cuore. E poi ci è capitata questa cosa».

Pubblicità

E ancora: «Dopo averlo conosciuto, ci è arrivato un messaggio dello stesso Pelligra (“Venite a vedere la partita a casa mia”). Non so descrivere la felicità che abbiamo provato nell’assistere alla gara accanto al presidente. Ci ha accolti come un amico di famiglia, con una gentilezza e una semplicità che ci ha colpiti».

I PARTICOLARI SUL GIORNALE IN EDICOLA

OPPURE ACQUISTA QUI LA TUA COPIA DIGITALE

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA