Notizie locali
Pubblicità

Sport

Inter: Inzaghi "deve essere un grande anno"

Abbiamo il dovere di ambire al massimo, tanta voglia per esordio

Di Redazione

MILANO, 12 AGO - "Deve essere un grande anno. Siamo l'Inter, abbiamo il dovere di ambire al massimo. La squadra è rimasta la stessa, abbiamo perso Perisic che è stato importantissimo. Ha fatto altre scelte, abbiamo riportato Lukaku e preso giocatori molto funzionali". Lo ha detto il tecnico dell'Inter Simone Inzaghi alla vigilia della prima in campionato contro il Lecce. "C'è tanta voglia di questo esordio. Abbiamo fatto un buon lavoro dal 6 luglio. Tante partite, volevamo misurarci con squadre più avanti di noi a livello fisico. Avevamo solo paura degli infortuni, fortunatamente abbiamo tutti tranne D'Ambrosio. Brozovic si è allenato regolarmente, penso che sarà della partita".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: