Notizie locali
Pubblicità

Sport

Inzaghi, Inter parte dietro al Milan ma lotteremo

Rammarico per corsa stagione, ma orgogliosi di quanto fatto

Di Redazione

MILANO, 05 LUG - "C'è rammarico per lo scudetto e speriamo sia la volta buona. Sappiamo cosa è successo lo scorso anno, si doveva mettere al sicuro la società e ci siamo rimboccati la maniche lavorando dal primo giorno e grazie alle vittorie e il gioco espresso tutti ci davano per favoriti. Non mi nascondo, partiamo dietro il Milan e con altre squadre lotteremo fino alla fine". Lo ha detto il tecnico dell'Inter, Simone Inzaghi, in conferenza stampa per l'inizio della stagione nerazzurra. "Scudetto perso dall'Inter? Non lo so, so che siamo molto orgogliosi di quanto fatto e cercheremo di migliorarci: siamo l'Inter e abbiamo il dovere di vincere".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA