Notizie locali
Pubblicità

Sport

Italia Inghilterra, dove vederla e probabili formazioni

Mancini conferma l'undici che ha superato la Spagna, Southgat col dubbio Foden

Di Redazione

Italia e Inghilterra si giocano domenica 11 alle ore 21 allo stadio Wembley di Londra il titolo europeo. Gli azzurri sono reduci dal sofferto ma entusiasmante successo ai calci di rigore contro la Spagna dopo che nei 90 minuti il match era finito 1 a 1 con i gol di Federico Chiesa e Alvaro Morata. Ai calci di rigore decisivo l’errore dal dischetto proprio dell’attaccante della Juventus con la parata di Gigio Donnarumma.

Pubblicità

Gli inglesi in semifinale si sono sbarazzati non senza fatica e non senza polemiche della Danimarca con i rigore trasformato da Kane ma assegnato dall’arbitro Mekkelie con troppa leggerezza.

Per l’Italia è la quarta finale in un campionato europeo: nel 1968 gli Azzurri vinsero 2 a 0 sulla Jugoslavia con i gol di Gigi Riva e Pietrino Anastasi, poi la delusione del 2000 con il successo francese con il Golden Goal di Trezeguet (tempi regolamentari 1 a 1 con gol di Delvecchio e di Wiltord nel recupero) e la sconfitta netta per 4 a 0 a Kiev contro la Spagna nel 2012.

Per gli inglesi è invece la prima finale europea.

Dove vederla

Il match sarà trasmesso in chiaro dalla Rai in diretta tv su Rai Uno e in streaming su RaiPlay. La partita va anche sui canali Sky e sulla piattaforma SkyGo per lo streaming.

Le probabili formazioni.

ITALIA (4-3-3): 21 Donnarumma, 2 Di Lorenzo, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 13 Emerson, 18 Barella, 8 Jorginho, 6 Verratti, 14 Chiesa, 17 Immobile, 10 Insigne. (1 Sirigu, 26 Meret, 15 Acerbi, 23 Bastoni, 24 Florenzi, 25 Toloi, 5 Locatelli, 12 Pessina, 16 Cristante, 20 Bernardeschi, 9 Belotti, 11 Berardi). All.: Mancini

INGHILTERRA (4-2-3-1): 1 Pickford, 2 Walker, 5 Stones, 6 Maguire, 3 Shaw, 4 Rice, 14 Phillips, 25 Saka, 25 Mount, 19 Sterling, 9 Kane. (13 Ramsdale, 23 Johnstone, 7 Grealish, 8 Henderson, 11 Rashford, 12 Trippier, 15 Mings, 16 Coady, 17 Sancho, 20 Foden, 24 James, 26 Bellingham). All.: Southgate.

Arbitro: Kuipers (Ola).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA