Notizie locali
Pubblicità

Sport

Judo: Europei; Manzi bronzo nei 66 kg, delusione Giuffrida

L'azzurro batte l'azero Najafov, la romana solo 7/a nella 52 kg

Di Redazione

ROMA, 29 APR - L'azzurro Elios Manzi ha conquistato la medaglia di bronzo nei 66 kg agli Europei di judo che hanno preso il via a Sofia. C'è voluto solo un minuto e mezzo al golden score perché il siciliano chiudesse per ippon la partita con l'azero Yashar Najafov. L'Italia ha sfiorato la seconda medaglia con Francesca Milani, che ha chiuso quinta nei 48 kg, mentre Assunta Scutto nei 48 kg e - a sorpresa - Odette Giuffrida nei 52 kg si sono piazzate al settimo posto. "Sono felicissimo di questo risultato - ha dichiarato Manzi - ho passato un brutto periodo per via di infortuni e altro e questa iniezione di fiducia era quello che ci voleva. Ho gareggiato con l'idea di affrontare un incontro per volta divertendomi e facendo divertire il pubblico". Milani ha pagato caro un solo unico errore nella finale per il bronzo dei 48 kg contro l'israeliana Rishony. Il settimo posto delude Giuffrida, che era andata in finale nelle due precedenti edizioni degli Europei, vincendo l'oro nel 2020 a Praga e conquistando l'argento nel 2021 a Lisbona.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: