Notizie locali
Pubblicità

Sport

Kevin Durant è un alieno: gli Usa stendono la Francia e vincono l'oro del basket

Per gli americani  è il quarto successo olimpico consecutivo ma i transalpini hanno venduto cara la pelle 

Di Redazione

E’ finita come al solito, ma questa volta, per vincere l’oro olimpico, il quarto consecutivo, nel torneo di basket maschile, gli Usa hanno dovuto lottare fino all’ultimo momento. Nella finale per il primo posto, la squadra allenata da Greg Popovich ha sconfitto per 87-82 quella Francia che l’aveva battuto nell’esordio dello scorso 25 luglio. Assoluto protagonista Kevin Durant, autore di 29 punti, che così, in poche ore, ha festeggiato il suo terzo oro olimpico e il prolungamento di contratto per altri quattro anni con i Brooklyn Nets, per la cifra totale di 198 milioni di dollari. 

Pubblicità

Alla Saitama Super Arena, in una gara giocata alle ore 11.30 giapponesi, i francesi hanno cominciato meglio degli statunitensi, che nei primi cinque minuti di gioco hanno messo a referto solo quattro punti (10-4 per i transalpini). Dalla panchina è stato il time out di Popovich a dare la scorsa agli Usa, sul parquet è stato Durant a condurre i suoi prima al pareggio (15-15) e poi al sorpasso (22-18 al primo intervallo). Nel secondo parziale, nonostante Durant abbia continuato a far canestro con regolarità, i francesi non hanno mai mollato, andando al riposo lungo sul -5 (44-39). 

Al rientro in campo, gli Usa hanno provato un nuovo allungo, chiudendo il terzo quarto avanti di 8 (71-63). A quel punto però, i blues hanno provato l’ultimo sforzo, avvicinandosi fino al 70-73, ma il tentativo di rimonta è stato rispedito al mittente dal play a stelle strisce Damian Lillard, che ha messo a segno i canestri decisivi. 

 L’oro del basket maschile va quindi agli Usa per la sedicesima volta su 20 edizioni. «Ho avvertito una grande responsabilità», ha detto Popovich, allenatore dei San Antonio Spurs dal 1996 e cinque volte campione Nba, capace di rendere squadra un gruppo di giocatori che si è allenato insieme pochissimo e che nella preparazione olimpica aveva perso con Australia e Nigeria. Come al solito, però, quando le partite contano, alle Olimpiadi, nel basket vincono sempre gli americani.
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA