Notizie locali
Pubblicità

Sport

La Lega di Serie B a sostegno dell'IFAD

Per la prima volta la LNPB al fianco di un'istituzione dell'ONU

Di Redazione

ROMA, 12 AGO - La Lega di Serie B sostiene il Fondo Internazionale per lo sviluppo agricolo (IFAD) nel suo lavoro per conseguire economie rurali aperte a tutti, sostenibili e libere da fame e povertà, dimostrandosi ancora una volta attiva e sensibile verso tematiche di carattere benefico, territoriale e la tutela della salute. L'IFAD è un'istituzione finanziaria internazionale, nonché un'agenzia specializzata dell'ONU, con sede mondiale a Roma. Il Fondo è l'unica organizzazione mondiale che si dedica a trasformare l'agricoltura, l'economia rurale e i sistemi alimentari attraverso investimenti pubblici e privati, promuovendo l'innovazione agricola ed il dialogo tra i diversi attori coinvolti nello sviluppo rurale. La collaborazione LNPB-IFAD costituisce la prima conseguenza della trasformazione avvenuta nelle ultime settimane da parte della nuova piattaforma sociale della LNPB che verrà presentata prossimamente e che ha convertito "B Solidale", il progetto madre legato alla responsabilità sociale, da trust onlus in ente di terzo settore. Grazie a questa formula si potrà agire con ancor più efficacia verso le attività che la LNPB metterà in campo insieme all'IFAD. Dal 1978, l'IFAD ha stanziato più di 23 miliardi di dollari in donazioni e prestiti a basso interesse, per finanziare progetti nei paesi in via di sviluppo: solo l'anno scorso, circa 130 milioni di persone ne hanno tratto beneficio.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA