Notizie locali
Pubblicità

Sport

Lo stadio di Messina è agibile: il sì dopo un vertice in prefettura

Il via libera è stato dato a seguito del lavoro svolto dal Comune di Messina che nelle precedenti sedute dell’Organo di vigilanza ha assicurato il massimo impegno per garantire la sicurezza all’interno dell’impianto

Di Redazione

Lo stadio di Messina è agibile. Questo l’esito della Commissione Provinciale di Vigilanza Pubblico Spettacolo riunita oggi in Prefettura. Il via libera è stato dato a seguito del lavoro svolto dal Comune di Messina che nelle precedenti sedute dell’Organo di vigilanza ha assicurato il massimo impegno per garantire la sicurezza all’interno dell’impianto, adempiendo a quanto disposto dalla Commissione e finanziando i lavori. Per la verifica delle condizioni di sicurezza, di agibilità e di igiene dell’impianto sportivo la Commissione ha iniziato a riunirsi da luglio, convocandosi anche il 13 agosto. Da subito - dice la prefettura - i rappresentanti del Comune di Messina hanno espresso ampia disponibilità ad effettuare i lavori necessari per rendere agibile lo stadio per un pubblico di 6900 spettatori, attualmente ridotto al 25%, visto il permanere della Sicilia in zona gialla. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: