Notizie locali
Pubblicità

Sport

Milan: Pioli, spero e mi auguro Ibra continui

In lotta scudetto non eravamo i più forti ma lo siamo diventati

Di Redazione

MILANO, 29 MAG - "Come sta Ibrahimovic? Sta meglio. Non vedeva l'ora di fare questa operazione, ha sofferto per tanti mesi. Ci sarà l'anno prossimo? È la persona più intelligente e più simpatica che conosca nel calcio. Spero e mi auguro che resti. Lui si è operato per poter continuare a giocare. Spero che resti perché ha ancora tanto da dare". Lo ha detto l'allenatore del Milan Stefano Pioli, ospite di Fabio Fazio a 'Che tempo che fa' su Rai 3. "Il momento più difficile della stagione è stata la sconfitta nel derby di Coppa Italia contro l'Inter, volevamo andare avanti nella competizione e avevamo poi la Lazio. Il calendario era il più difficile, poi le abbiamo vinte tutte. Eravamo partiti senza essere i più forti, lo siamo diventati".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: