Notizie locali
Pubblicità

Sport

Mondiali: Conti 'Sono stato male, brutto aspettare 4 anni'

Ex campione 82 'Niente polemiche, ora puntare sui giovani

Di Redazione

ROMA, 25 MAR - "Sono stato male, tutto ci si poteva aspettare tranne che uscire con la Macedonia del Nord. E' stata una partita molto tesa, priva di idee anche se abbiamo creato tanto e poi un episodio ci ha condannato. E' brutto per tutti gli italiani aspettare altri quattro anni per un Mondiale". Lo ha detto Bruno Conti alla presentazione della sua biografia "Un gioco da ragazzi" al Teatro Manzoni nell'incontro ospitato da "Scrittori in scena" parlando dell'Italia che non parteciperà ai prossimi Mondiali del Qatar. "Anche noi dopo l'82, nel Mondiale di Messico '86 abbiamo deluso - ha continuato l'ex romanista campione del mondo -.La ricetta ora è rimboccarsi le maniche e non fare polemiche perché già si vuole condannare Mancini e la Federazione. Quando c'è divisione è difficile lavorare, bisogna andare avanti e lavorare per il futuro. Bisogna puntare sui giovani, sui vivai e iniziare a dargli spazio come ha già fatto Mancini durante il suo corso".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: