Notizie locali
Pubblicità

Sport

Mondiali: Stramaccioni, "Qatar scioccato da assenza Italia"

Tecnico nel Paese Golfo: "Gran perdita niente campioni d'Europa"

Di Redazione

ROMA, 26 MAR - "L'eliminazione dell'Italia è difficile da accettare, soprattutto per un italiano che vive in Qatar: per me l'amarezza è decuplicata". Parola di Andrea Stramaccioni, ex tecnico (tra le altre) di Inter e Panathinaikos, dallo scorso luglio sulla panchina dell'Al Gharafa nel Paese del Golfo. I qatarioti "sono scioccati, quasi affranti per l'assenza degli azzurri al Mondiale - spiega l'allenatore al telefono con l'ANSA - Per loro è una grande perdita non ospitare i campioni d'Europa, visto che considerano la nostra una delle realtà calcistiche più importanti al mondo". Non solo: la stessa Aspire School, il centro di addestramento d'eccellenza di Doha per giovani calciatori, "ha personaggi italiani nelle cariche rilevanti". Persino l'Emiro, a margine della finale di Coppa a cui Stramaccioni ha condotto il proprio club il 18 marzo scorso, "aveva commentato il fatto che l'eventuale match con il Portogallo di Ronaldo avrebbe escluso una protagonista".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: