Notizie locali
Pubblicità

Sport

Moto: Bagnaia, a Jerez per tornare tra i protagonisti

Miller vinse in Spagna nel 2021, "sarebbe bello ripetersi"

Di Redazione

ROMA, 27 APR - Si corre domenica il GP di Spagna e la classifica di Francesco Bagnaia è in rosso, come la sua Ducati del team ufficiale. Dopo cinque gare il pilota torinese ha raccolto 31 punti ed occupa la decima posizione. "Arriviamo a Jerez, dove lo scorso anno sono salito sul podio (secondo, ndr), con l'obiettivo di tornare ad essere finalmente tra i protagonisti del fine settimana" sottolinea Bagnaia. "Dopo la caduta in qualifica in Portogallo, questi giorni di pausa sono stati molto importanti per riposare e recuperare le forze. Nonostante il dolore e il fatto che non avessimo potuto girare molto con le gomme slick - aggiunge - domenica in gara siamo stati veloci e siamo riusciti a centrare l'obiettivo che ci eravamo posti. Questo dimostra che stiamo lavorando bene e che gara dopo gara il mio feeling con la Desmosedici GP continua a migliorare". A Jerez lo scorso anno Jack Miller primeggiò e sembra il posto giusto per dimenticare il ritiro di Portimao. Anche l'australiano ha raccolto 31 punti. "Jerez è una pista che mi piace e dove ho sicuramente un bellissimo ricordo dopo la vittoria dell'anno passato, la mia prima su Ducati, arrivata proprio dopo una caduta nel GP del Portogallo - ricorda Miller - Sarebbe bello poter ritornare alla vittoria anche quest'anno. Correre in Spagna è sempre speciale perché i tifosi sono molto appassionati e rendono l'atmosfera unica".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: