Notizie locali
Pubblicità

Sport

Moto: ds Ducati, giochi di squadra? Chance da non sprecare

Ciabatti: "Il titolo piloti ci manca dal 2007..."

Di Redazione

ROMA, 19 SET - "Avremmo preferito che avesse vinto Pecco (Bagnaia, ndr), ma siamo comunque contenti del titolo costruttori e di aver festeggiato due nostre moto sul gradino più alto del podio". Così il direttore sportivo della Ducati, Paolo Ciabatti, parlando a Sky Sport dopo la gara di Aragon, dove ha vinto Enea Bastianini, superando nel finale il pilota del team ufficiale. "Se peseranno quei 5 punti persi? Ovviamente ci auguriamo di no, avremmo preferito che vincesse Pecco, ma Enea ha fatto una grandissima gara, negli ultimi giri è stato veloce come suo solito e se l'è meritata". Sui possibili giochi di squadra ha aggiunto: "Adesso faremo delle valutazioni. Non possiamo perdere l'occasione che si è aperta con lo zero di Quartararo ad Aragon. Abbiamo sempre detto che un pilota davanti deve aver il diritto di puntare alla vittoria, ma ora dovremo tenere conto delle dinamiche per non sprecare la chance. Il titolo piloti ci manca dal 2007...".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: