Notizie locali
Pubblicità

Sport

MotoGP: Rins sulla Honda LCR dal 2023

Contratto biennale, Mir verso il team ufficiale

Di Redazione

ROMA, 19 LUG - Alex Rins nel 2023 correrà con la Honda LCR. Lo spagnolo, 26 anni, attualmente pilota Suzuki nella classe MotoGP, "ha firmato un contratto biennale con Honda Racing Corporation", ha annunciato il team satellite Honda in una nota. Lo scorso maggio Suzuki ha annunciato l'addio alle corse alla fine della stagione 2022. "Sono molto felice di entrare a far parte del team Honda-LCR. Cambiare team e moto è una sfida ma sono pronto a dare il mio 100% e mettere in pratica tutto ciò che ho imparato durante i miei anni in MotoGP", ha detto il pilota di Barcellona. Rins ha iniziato nella classe regina della velocità motociclistica con la Suzuki nel 2017, ma la sua prima parte di stagione è stata interrotta da un infortunio che lo ha visto saltare cinque gare. Nel 2018 ha conquistato il primo dei suoi 15 podi in MotoGP, di cui tre successi (due nel 2019 e uno nel 2020). Alla Honda-LCR sostituirà lo spagnolo Alex Marquez, che si unirà al team italiano Ducati-Gresini nel 2023, insieme a Fabio Di Giannantonio. Quanto al suo attuale compagno di team e connazionale Joan Mir, secondo la stampa specializzata potrebbe anche lui passare alla Honda, ma nella squadra ufficiale, al fianco di Marc Marquez.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: