Notizie locali
Pubblicità

Sport

Napoli: De Laurentiis annuncia addio Mertens

Gli ho offerto 4,5 mln, mi ha detto no e allora l'ho ringraziato

Di Redazione

NAPOLI, 23 LUG - "Ho offerto a Mertens 4,5 milioni lordi l'anno e lui li ha rifiutati. Gli ho detto allora 'grazie a tuo figlio Ciro, a tua moglie e a te, per quello che ci hai regalato, con la capacità, serietà e serenità e per gli straordinari gol. Ma non possiamo andare contro la nostra esigenza di poter comprare giocatori giovani per le prossime stagioni'". Lo ha detto il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis in un'intervista a Radio Kiss Kiss Napoli, archiviando definitivamente l'ipotesi, viva ancora tra i tifosi, che Mertens possa rimanere a Napoli. "I tifosi - ha detto De Laurentiis - mi dicono perché non confermi Mertens? Lui si è proposto per un anno ma se ne fa una questione di vil denaro devo dire di no per difendere Napoli che deve rinnovarsi. Se tieni in bilancio Mertens perdi soldi che servono per giocatori più giovani". Con le parole del presidente De Laurentiis si chiude quindi definitivamente l'esperienza di Dries Mertens al Napoli, città che lascia dopo 9 stagioni giocate in cui ha segnato 148 gol in tutte le competizioni ufficiali, diventando il calciatore più prolifico della storia del Napoli.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: