Notizie locali
Pubblicità

Sport

Napoli: Jesus ko, ad Empoli con Tuanzebe in difesa

Koulibaly è squalificato. Lesione per Lobotka, c'è Demme

Di Redazione

NAPOLI, 20 APR - Con Koulibaly squalificato e Juan Jesus infortunato, ad Empoli potrebbe essere la volta di Tuanzebe al centro della difesa del Napoli. Tra la delusione per un sogno scudetto ora lontanissimo dopo il pari con la Roma e la volontà di mantenere almeno il terzo posto, la squadra di Luciano Spalletti si avvicina alla sfida con l'Empoli senza troppe pressioni. Il tecnico sa di dover costruire la difesa senza il pilastro senegalese che - ammonito contro la Roma - sarà squalificato. A sostituirlo di solito è Juan Jesus che però durante l'allenamento di ieri ha patito un infortunio e oggi, ha comunicato il Napoli, si è sottoposto ad analisi che hanno evidenziato un lieve trauma distorsivo al ginocchio destro. Il centrale si è esercitato in palestra e proverà a recuperare, altrimenti Spalletti darà spazio al fianco di Rrhamani a Tuanzebe, 24nne che il Napoli a gennaio ha preso in prestito dal Manchester United e che finora ha fatto soprattutto panchina anche a causa di una lombalgia che lo ha tenuto ai box per alcune settimane. A centrocampo spazio invece per Demme, visto che Lobotka si è procurato contro la Roma una lesione di basso grado del bicipite femorale destro. Il tedesco è pronto a tornare in campo nel trio con Anguissa e Fabian Ruiz. C'è qualche speranza di recuperare, almeno per la panchina, Di Lorenzo, che oggi ha svolto parte dell'allenamento con la squadra, mentre Ospina è influenzato e potrebbe lasciare il posto a Meret.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: