Notizie locali
Pubblicità

Sport

Nba: Boston vince a Brooklyn ed elimina i Nets

Toronto evita il ko a Philadelphia, Dallas va 3-2 sui Jazz

Di Redazione

ROMA, 26 APR - I Boston Celtics accedono al secondo turno dei playoff del campionato Nba, chiudendo con un netto 4-0 la sfida con i Brooklyn Nets. Ed è proprio a New York che i bostoniani si impongono 116-112 in gara-4, riuscendo a tenere a bada l'ultimo tentativo dei padroni di casa di evitare l'eliminazione. Le altre due partite della scorsa notte vedono le vittorie di Toronto a Philadelphia per 103-88, con i Sixers che restano in vantaggio 3-2 nella serie, e di Dallas su Utah per 102-77, con i Mavericks avanti 3-2. Kevin Durant è stato il protagonista della sfida al Barclays Center di Brooklyn, realizzando 39 punti, ma nemmeno con l'aiuto dei 23 di Seth Curry e dei 20 di Kyrie Irving i Nets sono riusciti a recuperare il distacco di 15 lunghezze accumulato nel terzo quarto, arrivando solo a -1 prima di arrendersi definitivamente. Per Boston, Jayson Tatum è stato il miglior realizzatore con 29 punti (20 per Smart e 22 per Brown). A Philadelphia, i Sixers hanno sono stati sorpresi dalla tenacia dei Raptors, che sono sempre stati in vantaggio e hanno portato ben cinque giocatori in doppia cifra. Ora la serie prosegue a Toronto e per i canadesi c'è la concreta speranza di andare a gara-7. Dallas, trascinata da Luka Doncic (33 punti, 13 rimbalzi e 5 assist), ha invece la possibilità al prossimo turno di chiudere la sfida con i Jazz.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: