Notizie locali
Pubblicità

Sport

Nuoto, agli Europei ok esordio Paltrinieri, domani finale 800 sl

In finale questa sera anche azzurri della staffetta 4x100 mista

Di Redazione

ROMA, 12 AGO - Seconda giornata a Roma per gli Europei di nuoto e le batterie del mattino cominciano con i 50 rana donne che vedono Silvia Di Pietro (impegnata nel pomeriggio anche nella finale dei 100 sl) e Costanza Cocconcelli approdare in semifinale; resta fuori, invece, Elena Di Liddo. Semifinale guadagnata nei 100 rana per Benedetta Pilato, con il miglior tempo, e Lisa Angiolini. Fuori Arianna Castiglioni e Martina Carraro, rispettivamente con il terzo e il quarto tempo, ma eliminate per il limite di atleti per nazione (massimo 2). En-plein nei 200 dorso maschili con Lorenzo Mora e Matteo Restivo che entrano in semifinale con l'11/o e il 13/o tempo. Nei 100 stile libero Alessandro Miressi e Lorenzo Zazzeri rispondono al romeno David Popovici e si qualificano alle semifinali maschili di questo pomeriggio, mentre vengono eliminati Thomas Ceccon e Manuel Frigo. Sesto tempo e pass per la finale di questa sera staccato per l'Italia nella 4x100 mista con la staffetta composta da Michele Lamberti, Francesca Fangio, Ilaria Bianchi, Leonardo Deplano. Infine, buono l'esordio per il capitano azzurro, Gregorio Paltrinieri, che conquista la finale negli 800 sl insieme a Galossi che con il proprio tempo di fatto elimina Gabriele Detti. Fuori anche Luca De Tullio.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA