Notizie locali
Pubblicità

Sport

Nuoto: Malagò 'Calendario stravolto, ma Azzurri all'altezza'

'Mondiali Atletica? Della Valle e Fantini ci fanno ben sperare'

Di Redazione

ROMA, 14 LUG - "L'Italia agli Europei di nuoto arriva sull'onda di quello che ha fatto ai mondiali di Budapest, risultati straordinari. E' una stagione molto curiosa, c'è una concentrazione di eventi incredibile. Siamo da poco venuti dai Giochi del Mediterraneo, in questi giorni ci sarebbe dovuto essere il Sette Colli. C'è un calendario del tutto stravolto, ma il nuoto italiano si è fatto trovare all'altezza della situazione", lo ha detto il presidente del Coni Giovanni Malagò a margine della presentazione dello studio 'I numeri dello sport. Dopo il Covid da dove ripartiamo" commentando l'avvicinarsi degli Europei di nuoto che si disputeranno a Roma. Sui Mondiali d'atletica, invece, ha aggiunto: "Ho letto le parole di Antonio La Torre che ha detto di non fare isterie se non dovessero arrivare medaglie e ha ragione. Bisogna tener conto una serie di fattori: Palmisano fuori per infortunio, sappiamo bene quello che è stato il percorso di Jacobs degli ultimi mesi, Tamberi ci ha abituato a sorprese incredibili, ma non è una scienza matematica. Però Della Valle nel triplo e la Fantini nel martello ci fanno ben sperare".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: