Notizie locali
Pubblicità

Sport

Palermo Calcio, primo allenamento per Corini

Il nuovo allenatore è ripartito dal 4-2-3-1 mischiando un po' le carte fra probabili titolari e possibili alternative:

Di Redazione

Primo allenamento per il nuovo allenatore del Palermo Eugenio Corini al centro sportivo militare «Tenente Onorato» a Boccadifalco. Prima della seduta il tecnico ha incontrato l’allenatore della Primavera Stefano Di Benedetto per una sorta di passaggio di consegne con chi ha guidato, ad interim, la squadra nelle due uscite ufficiali di Coppa Italia dopo le dimissioni di Silvio Baldini.

Pubblicità

Ad assistere al debutto di Corini alla guida della squadra anche Brian Marwood, direttore generale del City Football Group, arrivato da Manchester per accogliere in rappresentanza della proprietà il nuovo allenatore del Palermo. Marwood, in compagnia dell’uomo mercato Luciano Zavagno e del direttore sportivo Leandro Rinaudo, ha anche effettuato un sopralluogo della struttura militare che ospita gli allenamenti dei rosanero.

Per il suo primo allenamento Corini è ripartito dal 4-2-3-1 mischiando un po' le carte fra probabili titolari e possibili alternative: nelle prime esercitazioni sono andati in campo con la casacca Buttaro, Somma, Peretti e Crivello in difesa; Damiani e Broh a centrocampo; Elia, Soleri e Stoppa sulla trequarti a sostegno dell’unica punta Brunori. In maglia rosa invece Pierozzi, Nedelcearu, Marconi e Sala in difesa; De Rose e Doda a centrocampo; Silipo, Santana (il collaboratore tecnico ha completato numericamente i ranghi) e Floriano dietro la punta Fella. Non hanno preso parte all’allenamento insieme al resto dei compagni Valente, Lancini, Accardi, Luperini e Devetak. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA