Notizie locali
Pubblicità

Sport

Palermo (ridotto in 9) sorpreso dal Latina

Rosanero con due espulsi poco dopo la mezz'ora del primo tempo. I laziali segnano al 18' e poi resistono

Di Redazione

Finisce 1-0 Latina-Palermo, partita valida per la prima giornata del girone di ritorno del campionato di Serie C (Girone C). A decidere la sfida del Francioni il gol nel primo tempo di Carletti, al 18', con un colpo di testa che non ha lasciato scampo al portiere del Palermo Pelagotti.

Pubblicità

Partita segnata dalle espulsioni: ce ne sono state tre nell’arco dei novanta minuti; due fra i rosanero nel primo tempo con il rosso per Buttaro all’11 e quello per lo stesso Pelagotti al 34' e una per il Latina, al 26' del secondo tempo, per somma di ammonizioni ad Amadio.

Padroni di casa in gestione della partita per tutto il primo tempo e gran parte del secondo, decisivo il portiere rosanero subentrato Massolo che ha tenuto in partita i suoi. Dopo l’espulsione di Amadio meglio il Palermo che però non ha mai creato occasioni veramente pericolose. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA